I frutti di questa calda estate saranno ai Giardini Sambuy domenica 11 settembre con il consueto Mercato della biodiversità Googreen.

Insieme alle eccellenze enogastronomiche e vivaistiche del territorio, presenteremo il nostro programma culturale con musicisti, artisti e preziosi ospiti che animeranno il parco e lo Spazio delle Idee.

 

 

Riparte anche la rassegna musicale della nuova stagione: con noi MANO MANITA, Ella Nadì e i Poveri di Sodio, duo composto da Matteo Castellano e Puso.

 

 

ELLA NADÌ
Ella Nadì è una cantautrice torinese. Inizia il suo percorso artistico come leader di una band pop-folk chiamata “Ella and the Knockers”, ma dopo solo un anno intraprende l’attività solista, esibendosi chitarra voce sui palchi della sua città.
Nel 2015, visto l’interesse positivo del pubblico, incide il suo primo EP “Terapia d’urto” presso il Transeuropa Recording studio di Torino. Il singolo, che anticipa l’uscita dell’ep, è Cliché, che dopo qualche settimana entra in rotazione su Radio Veronica One.
Dopo due anni di promozione, che contribuiscono ad una notevole crescita in ambito artistico e personale, Ella Nadì pubblica un secondo lavoro, un album di 10 brani intitolato “Dentro”.
Per promuovere l’ album, Ella Nadì affronta un tour più grande rispetto ai precedenti, toccando diverse città del nord e del centro Italia.
Partecipa a diversi concorsi, tra cui “Villeggendo – concorso nazionale per la musica d’autore” dove raggiunge il terzo posto, e accede alle semifinali del Premio De Andrè. Con la rielaborazione elettronica del brano “Cuore Matto” di Little Tony lancia, insieme all’associazione Onlus “Io sto con il Regina Margherita”, una campagna di raccolta fondi destinati a finanziare le azioni di contrasto al bullismo.
Nell’ autunno del 2018 registra nuove canzoni presso lo studio “Sala Tre” di Roma con i musicisti Francesco Aprili e Matteo Domenichelli e nel marzo 2019, con il singolo “Mettiti sul divano”, approda a Radio DeeJay quando Fiorello lo definisce tra i brani emergenti più interessanti del momento e lo trasmette su “Il Rosario della sera”.
Nel dicembre 2020, insieme allo studio Transeuropa di Torino, lavora alla produzione e realizzazione di “Something TO be”, un ep di tributo a John Lennon che vede la collaborazione di 15 artisti a sostegno di “Fooding – Alimenta la solidarietà”, un progetto di Arci Torino finalizzato a sostenere le famiglie maggiormente colpito dalla pandemia.
Il 5 febbraio 2021 pubblica “Illumina”, singolo che finisce per una settimana in rotazione su Mtv Generation.
Il 30 novembre del 2021 debutta al prestigioso Teatro della Concordia a Venaria Reale con lo spettacolo “Cantautori a pezzi” al fianco di altri tre artisti: Vea, Anna Castiglia e Protto.
L’11 dicembre 2021 la cantautrice torinese Ella Nadì è la vincitrice dell’undicesima edizione del Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente – Premio Città di Quiliano e grazie a questa vittoria, si aggiudica l’esibizione al prestigioso Meeteng degli Indipendenti che si svolgerà a Faenza (RV) nell’ottobre 2022

 

 

MANO MANITA
Mano Manita è polistrumentista istintivo, ricercatore di formule magiche e giochi di parole da cantare, nonché eccentrico amante del ritmo e dell’improvvisazione. Ha all’attivo due dischi autoprodotti, ‘’La Pulce nell’Orecchio’’ (2014) e ‘’A pezzi’’ (2017), che spaziano di genere in genere con maestria e ironia, e viaggiano attraverso un mondo interiore in continua metamorfosi. Dopo “L’ antidoto”(2020) e “una Droga Diversa” pubblicata a Luglio di quest’anno, sta cucinando nuove canzoni di prossima uscita.

 

 

POVERI DI SODIO
I Poveri di sodio sono un collettivo internazionale di capitani d’industria rappresentato on stage dagli unici due membri che sanno suonare i campanelli. La loro mission è destrutturare il capitalismo musicale in pioneristiche zone di frontiera.

 

 

 

 

 

 

300520999_516422013622070_1967810015041154664_n
300606949_791768021951120_4204953634206888177_n
300448077_1589010394849977_1655156490850979208_n
300813812_1130004667613016_3133203555541266822_n
Post recenti